Apparecchio invisibile: una soluzione all’inestetismo degli apparecchi per denti

apparecchio-invisibileL’apparecchio dei denti potrebbe essere essenziale nella fase adolescenziale per permettere una crescita sana dei denti permanenti, là dove si individuano malformazioni o disallineamenti tra gli stessi. Poiché è rivolto generalmente ai ragazzi, visto che è uno strumento correttivo durante la fase di crescita dei denti permanenti, da sempre l’apparecchio è stato l’incubo peggiore di ogni adolescente, poiché antiestetico.

Questo ha spinto i ricercatori a studiare tecniche per ovviare a questa sentita problematica e a proporre inizialmente come soluzione l’utilizzo di allineatore trasparenti in policarbonato. In realtà, sebbene meno appariscenti dei classici apparecchi, questa soluzione non comporta la vera invisibilità. Ma allora come si possono allineare realmente i denti non rinunciando all’estetica? La risposta dei ricercatori è stata la realizzazione del cosiddetto apparecchio invisibile dentale (conosciuto anche come linguale).

Apparecchio invisibile dentale: denti sani senza rinunciare ad un bel sorriso

L’apparecchio invisibile dentale risolve il problema dell’inestetismo grazie alla sua capacità di permettere l’allineamento dei denti posizionato sul lato interno degli stessi e non su quello esterno come avviene per i classici apparecchi. Questo è stato possibile grazie alle moderne tecniche informatiche attuali che consentono agli specialisti del settore di creare attacchi su misura tali da riprodurre minuziosamente la superficie dentale. Queste tecniche permettono di creare componenti di aggancio sulla parte interiore dell’arcata dentale su misura e piccoli cosi da raggiungere un eccellente risultato e non recare nessun tipo di dolore o fastidio al paziente. Una volta fatta la radiografia dentale del paziente, i moderni computer, attraverso l’ausilio di specializzati robot, sono in grado di realizzare le componenti necessarie per installare l’apparecchio invisibile dentale.

Apparecchio invisibile: tecnica non dolorosa e costi

Dopo la prima applicazione il paziente avvertirà alcuni fastidi iniziali di adattamento all’apparecchio, che generalmente svaniscono dopo circa due settimane. La tecnica più utilizzata prende il nome di “Incognito” ( è facilmente intuibile da dove derivi il nome della tecnica). Per cui in sintesi l’apparecchio invisibile per i denti è una realtà che riesce a soddisfare tutti i requisiti richiesti, riuscendo ad allineare i denti e allo stesso tempo non è visibile.

apparecchio-invisibile

Inoltre contrariamente a quanto si possa pensare i costi non si discostano molto dai classici apparecchi, essendo di conseguenza alla portata di tutti. Mediamente un’applicazione completa richiede circa 3.000 euro, che possono aumentare nel caso di trattamenti più complessi. Il prezzo maggiore è giustificato dall’impiego di tecnologie più complesse che si basano su componenti sofisticati e di conseguenza richiedono un maggior costo, tuttavia la sempre più larga diffusione di tale tecnologia sta comportando un ulteriore diminuzione dei prezzi.

Fermo restando che la priorità debba essere la qualità dell’apparecchio in termini di risoluzione dei problemi di disallineamenti dei denti, l’apparecchio linguale resta la migliore soluzione attualmente disponibile per chi non vuole rinunciare al fattore estetico e permette ai ragazzi di accettare più volentieri il suo utilizzo, consapevoli che questo non inficerà in nessun modo la loro vita sociale in quanto assolutamente invisibile.