Il Filo interdentale per la tua igiene orale

L’igiene orale è fondamentale nell’ambito della salute generale, per questo è importante usare gli strumenti giusti, e saperli utilizzare nel modo più coretto. Lo spazzolino da denti ed il filo interdentale sono i principali strumenti per avere un sorriso sano e bello ed il loro utilizzo quotidiano comporta evidenti vantaggi come la riduzione delle carie e delle infezioni gengivali. Gli esperti consigliano di spazzolare i denti due volte al giorno insieme ad un uso quotidiano del filo interdentale. Infatti il solo spazzolino da denti non basta ma è necessario impiegare anche il filo interdentale per avere un’igiene completa e totale.

Perché usare filo interdentale insieme allo spazzolino

L’uso dello spazzolino da denti, insieme ad un dentifricio, permette di tenere sotto controllo il formarsi della placca e quindi di eliminare i residui che si depositano sui denti. Lo spazzolino da denti non riesce a raggiungere tutti i punti sensibili ed in particolar modo gli interstizi dentali, per questo quotidianamente deve essere usato anche il filo interdentale per una pulizia completa ed accurata. Inoltre l’uso congiunto di questi riduce anche il rischio di contrazione di infezioni gengivali.

Come usare lo spazzolino ed il filo interdentale per una corretta igiene orale

Lo spazzolino da denti va posizionato lungo i denti formando un angolo di 45 gradi rispetto alle gengive. Successivamente vanno eseguiti delicati movimenti circolari, pulendo un dente alla volta e proseguendo nello stesso modo per tutta l’arcata dentale.filo interdentale

Per quanto riguarda il coretto uso del filo interdentale è necessario stendere circa 45 cm di filo e, dopo aver arrotondato le estremità al dito medio di ogni mano, far scivolare delicatamente il filo fra i solchi dentali con un movimento a sega. Arrivati vicino ala gengiva allora sarà necessario avvolgere il singolo dente e spostare il filo dal basso verso l’alto sul dente, lo stesso va fatto per la parte interiore. Naturalmente il procedimento deve essere ripetuto per ogni dente.

Filo interdentale a vibrazione

Diversi sono i tipi di filo interdentale, ma i più innovativi sono capaci di trasmettere una vibrazione lungo il filo che permette un più facile utilizzo ma anche una pulizia più accurata. Sebbene il filo interdentale classico sia già un ottimo strumento, quelli a vibrazione consentono di avere un maggiore controllo e una pulizia accurata con meno sforzo, per questo sono consigliati dai migliori igienisti orali rispetto ai modelli classici che ne sono sprovvisti.